Versioni alternative: dimensione testo
Istituto di Istruzione Superiore Giordano Bruno di Budrio (BO)
Istituto di Istruzione Superiore Giordano Bruno di Budrio (BO)
Certificazioni Linguistiche & altro

Progetto Lingue

 

1. PROGETTO Certificazione Esterna  Preliminary English Test  (PET)

RESPONSABILE PROGETTO  Prof.ssa Marie T. Caroli

Obiettivi misurabili che si intendono perseguire: Conseguimento della Certificazione Esterna PRELIMINARY ENGLISH TEST (PET)  elaborato da Cambridge ESOL, livello B1 del QCER.

Destinatari  a cui si rivolge:  Studenti interessati delle classi 3e

Finalità

  • Approfondire ed arricchire le proprie conoscenze lessicali
  • Usare strategie comunicative appropriate in una varietà di situazioni sociali
  • Comprendere la lingua parlata e capire testi scritti distinguendo tra aspetti fondamentali e secondari  e cogliendo le differenze tra le informazioni essenziali e i dettagli
  • Produrre testi scritti di vario tipo, secondo un registro  informale
  • Conseguire una Certificazione riconosciuta dal MIUR che sia spendibile  all’università come credito o esame di idoneità.

Metodologia

  • Attività specifiche di preparazione all’esame (reading, writing, listening, speaking)
  • Revisione e rinforzo delle quattro abilità , esercizi di ascolto, lettura e comprensione di materiali autentici, produzione di testi adeguati a contesti differenziati.
  • Esercizi relativi all’uso della lingua inglese
  • Simulazione delle prove scritte, di ascolto e di “speaking”, con indicazioni operative, correzione ed analisi degli errori.

Rapporti con altre istituzioni

British Council di Roma e Associazione Italo-Britannica di Bologna.

Durata

-Periodo di svolgimento dell’attività (per personale interno)*

Da gennaio/febbraio a aprile:  10 incontri pomeridiani di h 1  per un totale di 10 ore

-Giorno settimanale          Giovedì/Venerdì dalle 13.15 alle 14.15                                            

RISORSE UMANE

-DocentI:   Marie T. Caroli / I. Peroni /M. Papp      

Progettazione, preparazione lezioni, contatti con Associazione Italo-Britannica,  produzione e correzione esercizi e simulazioni prove       

                                                                         

2. PROGETTO:  ” MUN: MODEL UNITED NATIONS.  Conferenza internazionale per studenti”

      

RESPONSABILE PROGETTO  Prof.ssa Marie T. Caroli

Obiettivi misurabili che si intendono perseguire:

  • Sviluppo/potenziamento della competenza comunicativa in INGLESE  di livello B2/C1 secondo un registro formale e accademico
  • Sviluppo del pensiero critico e della capacità di uscire dalla dimensione della propria appartenenza nazionale per assumere una prospettiva internazionale
  • Miglioramento delle proprie capacità oratorie in L2   e acquisizione degli strumenti per affinare la propria capacità di negoziazione. 
  • Sviluppo della conoscenza di  temi di interesse generale, legati all’ attualità, riportando il proprio bagaglio culturale e di conoscenze storiche nel contesto del mondo presente
  • Consolidamento di un metodo di ricerca autonomo, fondato su fonti differenti (libri di testo, articoli di giornale, siti web, ecc. in L1 e L2)
  • Produzione di testi originali in lingua inglese secondo consegne non di tipo scolastico, ma collegate a contesti reali

Destinatari a cui si rivolge: Studenti delle classi 4e e 5e dell’Istituto che abbiano una conoscenza della lingua inglese di livello B2

Finalità:

  • Confronto diretto tra la propria e altre culture
  • Sviluppo  della consapevolezza/comprensione di questioni socio-politiche  di carattere internazionale
  • Sviluppo di una sensibilità attenta alla complessità del mondo contemporaneo
  • Sviluppo delle soft skills
  • Promozione dell’eccellenza
  • Partecipazione ad un’esperienza di alternanza scuola-lavoro ( simulazione di un contesto operativo di tipo diplomatico)

Acquisire:

•          Metodologie: la metodologia utilizzata sarà basata sui principi del cooperative-learning

Rapporti con altre istituzioni:  A conclusione del corso preparatorio gli studenti parteciperanno ad una conferenza internazionale organizzata da uno  dei seguenti enti:

  1. Accademia “Farel Academy” di Amersfoort, Paesi Bassi
  2. Liceo Internazionale di PRAGA “Gymnázium Nový PORG”
  3. “Colegio Ayalde” Bilbao, Spagna

Durata         Da ottobre a marzo (date  da stabilire)

Risorse umane

-DocentI:   Marie T. Caroli /M. Malpensa

 

 

3. PROGETTO LETTORATO

    

RESPONSABILE PROGETTO  Prof.ssa Marie T. Caroli

Obiettivi misurabili che si intendono perseguire:

  • Sviluppo/potenziamento della competenza comunicativa in INGLESE  di livello A2/B1
  • Miglioramento delle proprio bagaglio lessicale e acquisizione degli strumenti  di base per poter interagire in una conversazione in lingua inglese di livello intermedio
  • Miglioramento delle proprie capacità di LISTENING  
  • Sviluppo della conoscenza di  temi di interesse generale, legati alla cultura dei paesi di lingua inglese
  • Produzione di brevi testi originali in lingua inglese secondo consegne di tipo non scolastico, collegate a contesti reali

Destinatari a cui si rivolge: Studenti delle classi 1e, 2e e 3e

Finalità:

  • Confronto diretto tra la propria e altre culture
  • Sviluppo  della  competenza orale e  lessicale
  • Sviluppo di una sensibilità multiculturale
  • Preparazione al conseguimento di certificazioni esterne in Lingua Inglese

Acquisire:

•          Metodologie: la metodologia utilizzata sarà basata sui principi del cooperative-learning

Durata

                        Da ottobre a maggio (date  da stabilire)     

Risorse umane:

Docenti: Jennifer Mariotti, Katherine Mckenzie